Accesso

Titolo

Cod. SP057 - Progetto Speciale di Interesse Regionale “Sviluppo sostenibile del turismo e del commercio della montagna toscana" 

Titolo bando

Progetto Speciale di Interesse Regionale “Sviluppo sostenibile del turismo e del commercio della montagna toscana”

Data di scadenza finale

30/05/2009 

Obiettivo 1

L’obiettivo generale è quello di favorire lo sviluppo nelle zone montane, agevolando una crescita sostenibile del territorio, incentivando lo sviluppo di settori trainanti del terziario come il turismo e il commercio. Obiettivi specifici sono la sostenibilità, qualità e competitività dell’offerta turistico/commerciale. I soggetti beneficiari, che possono richiedere i finanziamenti
previsti dai programmi sono essenzialmente: gli Enti locali, le Piccole e Medie imprese del turismo e del commercio, i consorzi di promozione turistica e i Centri Commerciali
naturali. I  progetti presentati dovranno essere tra loro integrati cioè essere funzionali fra loro ed insieme concorrere allo sviluppo dell’area in una logica che rientra negli obiettivi che il progetto di sviluppo si è dato.

Soggetti beneficiari

Misto 

Azioni ammissibili

I soggetti pubblici per potere accedere alle linee di finanziamento pubbliche devono attivare uno o più dei seguenti interventi:
1. potenziamento e realizzazione di infrastrutture che permettano una maggiore fruizione turistica del territorio montano in armonia con lo sviluppo sostenibile del territorio;

2. valorizzazione e sviluppo delle strutture destinate ad ospitare attività fieristiche, espositive o congressuali;

3. riqualificazione di centri abitati funzionale all’insediamento e al rinnovo dell’offerta commerciale, per migliorare la qualità della vita e la fruibilità degli spazi e servizi a destinazione collettiva;

Le PMI hanno a disposizione tutta una serie di linee di intervento per effettuare gli investimenti che reputano necessari al rilancio delle loro attività.

Risorse disponibili

Per l annualità 2009 - 2010 le risorse messe a disposizione dalla regione Toscana ammontano a euro 12.643.474,73

Il contributo pubblico può raggiungere il 60% del costo totale ammesso a finanziamento, ma questa quota deve essere ridotta nel caso di opere generatrici di entrate consistente
nette.

BANDO ATTIVO

Sì 

IDBandoCompleto

 
Allegati
Elemento creato il 10/03/2009 16.45  da ECNLOCALSERVER\gragnoli 
Ultima modifica eseguita il 16/03/2009 19.43  da ECNLOCALSERVER\administrator